logo pescare al mare
Pescare al Mare il Cefalo

Il cefalo (o muggine) ha un corpo fusiforme, ricoperto di squame piuttosto grandi; il capo del cefalo è piuttosto largo e appiattito. La colorazione parte da un grigiastro sul dorso schiarendosi man mano che si scende verso il ventre, che è quasi bianco. Nei nostri mari troviamo due tipi di cefali: quelli di superficie e quelli di fondo. Il pesce può diventare lungo fino a 60 cm e pesare fino a 8 chili.

Cefalo dove vive dove pescarlo

Il cefalo è una specie di pesce di mare molto comune e frequenta tutte le nostre acque temperate e calde; ama vivere vicino alle coste in acque che non superano i 30 metri di profondità, preferibilmente con fondali sabbiosi; frequenta anche le acque salmastre e le foci dei fiumi che risale anche brevemente. Il cefalo vive in branchi ed è un pesce molto vorace, si riproduce in primavera e estate. E' un pesce molto sospettoso e nelle pesca bisogna evitare i rumori e altri segni di presenza.

pesce cefalo

Come pescare i Cefali - tecnica di pesca

I cefali si possono pescare sia a fondo che con il galleggiante, in prossimità di scogliere, moli o nelle lagune. Hanno la particolarità di prendere l'esca in bocca e sputarla e rifare la cosa diverse volte; per i pescatori inesperti ci sarà spesso la sorpresa che l'esca è stata mangiata senza accorgersi di nulla. I cefali di superficie vanno pescati con una canna di 5 o 6 metri con lenze dello 0,10 - 0,12 e ami a gambo corto dal N° 18 al N° 22; il cefalo che vive sul fondo ha una taglia più grossa e va pescato con lenze più spesse e ami più grandi; il cimino della canna deve essere molto sensibile per cogliere al volo il momento in cui il pesce abbocca.

Esche per la pesca in mare, esche per il pesce cefalo

A seconda delle zone l'esca considerata principale per il cefalo è diversa, questo vuol dire che le esche per i cefali sono molte, specialmente nelle acque dei porti mangia di tutto: pesci morti, pane, vari tipi di vermi, larva della mosca, e in alcuni posti vari tipi di molluschi; comunque l'esca più usata è il pastone impastato con formaggi o pasta di sarda dopo aver pasturato.

 

Pesca al Mare 2007-2015